seguici su Facebook seguici su Twitter canale YouTube

Progetti

Programma Gianni

Dopo dieci anni di consolidata attività con le categorie U13 e U12, questa stagione il PG ha rivolto la propria attenzione alla categoria allievi E con le Celle regionali U11. Il cambiamento è dovuto principalmente all’introduzione a livello nazionale del progetto Footeco, rivolto proprio alle categorie U13 e U12.

Le attività del Programma Gianni si sono svolte nelle Celle Regionali del Mendrisiotto, del Luganese, del Bellinzonese, del Locarnese e Tre Valli.

Ad agosto e settembre si è cominciato con l’atti vità di scouting. Prima di iniziare l’attività sul campo, gli allenatori hanno preso contatto con i responsabili dei club, per sentire le loro proposte e hanno osservato partite di campionato per farsi un’idea del valore dei ragazzi annunciati. Si è voluto evitare, nel limite del possibile, di convocare agli allenamenti giocatori che avrebbero faticato a tenere il ritmo dei migliori. Gli allenamenti sono iniziati a ottobre fino a inizio novembre. Nel girone di ritorno c’è stata la possibilità di svolgere più allenamenti e qualche partita.

Il momento clou è stato il torneo delle Celle svoltosi domenica 9 giugno 2013 al campo Adorna di Mendrisio. Dopo tante attività, perlopiù svolte la domenica mattina, il torneo aveva lo scopo di una festa conclusiva, dove la cosa più importante non era di certo la classifica. Il vero premio è aver avuto la possibilità di partecipare, aver avuto l’opportunità di confrontarsi con i propri coetanei in una sana competizione sportiva.

I giocatori convocati appartenevano sia alle squadre faro che ai club regionali. Tra loro c’erano diversi ragazzi che partecipavano all’allenamento settimanale del Calcio Plus.

I giocatori che abbiamo seguito per tutta la stagione con il Programma Gianni, l’anno prossimo entreranno nel progetto Footeco U12.

 SOSTENITORI

Associazione Svizzera di Football
Lega Amatori
Fondazione Ticino Cuore
Errea
Onis
Sixtus
Starbene Suisse
© 2014 Federazione Ticinese Calcio
Tutti i diritti riservati